Aperitivo stasera?

Da quando ho iniziato a lavorare come nutrizionista ho avuto la possibilità di trattare diversi ragazzi e, di conseguenza, l’aperitivo è un pasto da prendere quasi sempre in considerazione Di solito vengono serviti diversi pasti sfiziosi, tra cui pasta di vario condimento, pizze, bruschette, verdure, insomma stuzzichini vari , ai quali è veramente difficile saper resistere. Oltre al mangiar e c’è il bere, solitamente birra o vino, ma c’è anche chi preferisce un super alcolico.

Quali sono gli alimenti che possiedono un più elevato potere calorico? Al primo posto troviamo gli alimenti con più alto contenuto in grassi, quali arachidi, patatine in busta, condimenti vari. Al secondo posto, ma non con estremo distacco, troviamo l’alcol. Basti pensare che un grammo di alcol corrisponde a 7 Kcal. Quindi , prendendo in considerazione un bicchiere di vino da 100ml con il 13% di alcol,dobbiamo renderci conto che possiede 91 Kcal, circa un quarto di un piatto di pasta. Diversi pazienti sono timorosi nel confessare questa abitudine, pensando che li possa privare di questo rituale, ma non è così.

Innanzitutto non si comincia mai l’aperitivo bevendo, ma si mangia sempre prima qualcosa in quanto l’alcol è ipoglicemizzante e quindi potrebbe indurci a mangiare di più aumentando l’appetito! Si può mangiare tranquillamente della pasta (senza esagerare nelle porzioni), delle patate al forno (mai quelle in busta!), del pesce piuttosto che un po’ di carne, della pizza rustica (magari con ripieno di verdura) e, per terminare, cercare di mangiare il più fibra possibile in maniera tale di abbassare l’assorbimento dei grassi e dei carboidrati in eccesso. Ed ecco che , con un minimo di criterio, è possibile fare un aperitivo rimanendo in forma.
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.